stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Verzuolo
Stai navigando in : Le News
Tre età tempo d'incontri: mercoledì 26 "Carabinieri 200 anni per l'Italia"

Un omaggio all’Arma, in occasione del compimento dei due secoli di vita. È "Carabinieri. 200 anni per l’Italia", il convegno promosso dal Comune di Verzuolo all’interno di "Tre età tempo d’incontri" previsto per mercoledì 26 novembre.

Appuntamento alle 15, nella splendida cornice di palazzo Drago, dove il Comandante della compagnia di Saluzzo Roberto Costanzo ripercorrerà il ruolo rilevante svolto dall’Arma dei Carabinieri, passati attraverso i cerchi di fuoco della storia di questi due secoli italiani, sopravvivendo a poteri forti, al crollo dei loro stessi creatori (la monarchia sabauda) e dei loro sospettosi antagonisti (il fascismo e le sue milizie), a pagine sanguinose della storia nazionale come la repressione del brigantaggio meridionale o l'impresa coloniale, ma anche a epopee da romanzo popolare come la lunga, sanguinosa caccia al bandito Giuliano.

Da non dimenticare la riconoscenza che si deve ai tanti carabinieri caduti per la difesa della legalità e delle istituzioni nella lotta al terrorismo ed alla criminalità organizzata a partire dalle figure locali come il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, caduto a Palermo per mano della mafia dopo aver dato un contributo determinante nella lotta contro le Brigate Rosse ed il Saluzzese Mario Malausa, caduto anch’esso per mano mafiosa nel 1963.

"Questo evento - afferma l’assessore alla cultura Gabriella Peruzzi -preannuncia una serie di iniziative che si svolgeranno nei prossimi giorni. Partirà a breve nelle scuole elementari verzuolesi il concorso "Un carabiniere per Amico" per far conoscere ai più piccoli la figura del Carabiniere vista non solo come colui che reprime i reati e fa rispettare la legge ma come simbolo ed emblema di identità nazionale come un figura diventata un'icona pop multiforme, dalle cartoline ai calendari alle canzoni ai fumetti ai videogame ai serial tv, dove il Maresciallo Rocca ebbe il volto sornione di Gigi Proietti."

I festeggiamenti in onore dei Carabinieri proseguiranno poi nella cornice della giornata della solidarietà dell’8 dicembre dove, alle ore 16 a Palazzo Drago vi sarà la cerimonia ufficiale di consegna della cittadinanza onoraria

Comune di Verzuolo - Piazza Martiri della Libertà, 1 - 12039 Verzuolo (CN)
  Tel: 0175.25.51.11   Fax: 0175.25.51.19
  Codice Fiscale: 85000850041   Partita IVA: 00308170042
  P.E.C.: verzuolo@cert.ruparpiemonte.it   Email: protocollo@comune.verzuolo.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.